Pc Tor Sapienza: Via Camillo, dentro Volpe. La nuova rivoluzione di Armeni

24
marzo
2018

Posted by admincalciovero

Posted in Eccellenza Girone A / slidenews

0 Comments
armeni

ROMA – Pasquale Camillo non è più l’allenatore della Pro Calcio Tor Sapienza. Il navigato tecnico, subentrato a Cristiano Di Loreto e incaricato di portare fuori dalle sabbie pericolose della retrocessione la società di Massimo Armeni, ha rassegnato le dimissioni. Motivo? Un durissimo alterco con alcuni giocatori, dopo la sconfitta subita in casa dell’Eretum Monterotondo. ”Purtroppo ci sono state delle incomprensioni con alcuni dei giocatori e con il club non siamo riusciti a trovare una soluzione”, ammette Camillo. “Vorrei soltanto rimarcare il grande lavoro svolto fino ad oggi dall’arrivo su questa panchina, raccogliendo la squadra da ultima in classifica e portandola in zona play out. Abbiamo ottenuto un buon ruolino di marcia e stando ai risultati questa squadra si sarebbe salvata senza problemi”.

Al suo posto patron Armeni ha optato per una soluzione interna, affidando le redini della squadra a suo genero, Stefano Volpe, che è già direttore sportivo della società oltre che tecnico della juniores. A lui, e ad Armeni perché è chiarissimo che a questo punto è l’intera società a metterci la faccia, il compito di salvare la Pro Calcio Tor Sapienza. Cominciando domenica 8 aprile, quando al “Castelli” approderà una Crecas Palombara che a questo punto della stagione ha ben poco da chiedere al campionato.

 

Comments are closed.