Grotte-Tor Sapienza, uno 0-0 da non disprezzare…

04
dicembre
2017

Posted by admincalciovero

Posted in Eccellenza Girone A / slidenews

0 Comments
diego-leone-allenatore-1-squadra

MG CELONI-PC TOR SAPIENZA 0-0

MONTE GROTTE CELONI: Leacche, Tellone (41’ st Michettoni), Mercuri (22’ st Scorzoni), D’Astolfo, Menicucci, Di Cairano, Marchionni, Rossi, Giulitti, Muzzacchi (43’ pt Loreti), Aquino. A disp.: Di Fazio, De Dominicis, Gallinucci, Dioletta. All.: Leone.

PC TOR SAPIENZA: Somma, Ciampini, Notarnicola, Santori, Di Mauro, Della Penna, Matteo, Minelli (41’ st Modesti), Camilli, Barbarisi (1’ st Maione), Cannizzo (30’ st Di Bella). A disp.: Trinchera, Graziani, Mele, Scardini. All.: Di Loreto.

ARBITRO: Forconi di Roma 2.

ROMA – Il Grotte Celoni non riesce a conquistare i tre punti, che avrebbe consentito ai ragazzi di Leone di sistemarsi in una posizione di classifica più comoda, a 16 punti, e si deve accontentare di un pareggio nonostante Aquino e compagni ci abbiano provato in tutti i modi a perforare la porta del nuovo arrivato Somma (Trinchera era stato spedito in panchina). Il Tor Sapienza, reduce da tre gol subiti in casa dal Civitavecchia ha tenuto bene il campo, sfruttando al massimo fisicità dei suoi calciatori e alla fine avrebbe potuto anche violare il Panichelli se Leacche e Marchionni non avesserpo impedito alla palla di entrare in rete dopo l’ennesima mischia e l’ennesimo calcio d’angolo splendidamente battuto da Della Penna.

Le occasioni da gol dicono Grotte, grazie a un tiro secco al volo di Giulitti in piena area che solo la sfortuna ha indirizzato praticamente addosso al portiere, dicono Grotte per una intuizione di Aquino che ha mandato fuori di poco con il portiere fuori dai pali, dicono Grotte per una parata splendida di Somma per un tiro a fil di palo di Rossi.

Tuttavia, nel computo generale della partita si può dire che il pareggio sia giusto.

Comments are closed.