Trastevere KO, ora è più difficile

29
marzo
2017

Posted by admincalciovero

Posted in Serie D / slidenews

0 Comments
trstevere calcio

TRASTEVERE – BISCEGLIE  1-2

 

TRASTEVERE: Radaelli, Vendetti, Pasqui, Fatati, Tarantino, Pasqui, Riccucci, Mastromattei, Massella (20’st Pagliarini), Tajarol, Lorusso. A disp. Ceccucci, Menichetti, Pace, Losi, Pieri, Pagliaroli, Piras, Fiorini. All. Gardini.

BISCEGLIE: Di Franco, Delvino, Raucci, Diop, Petta, D’Aiello, Partipilo, Risolo, Lattanzio (42’st Miale), Montinaro (20’st Petitti), Montaldi. A disp. Testa, Biancola, Cerone, Pistola, Moccia, Vaccaro, Cioffi. All. Ragno.

Arbitro: Clerico di Torino

Marcatori: 12’st rig. e 22’st Lattanzio, 24’st rig. Tajarol

Note: Espulso al 40’st Pasqui per doppia amminizione.

Ammoniti Radaelli, Paolacci, Riccucci, Tajarol, Partipilo, Raucci e Petta.

 

 

Nulla da fare per il Trastevere.

La squadra di Aldo Gardini è uscita sconfitta per 2-1 tra le mura amiche nello scontro diretto con il Bisceglie, valido per il recupero dell’undicesima giornata di ritorno nel Girone H di Serie D.

In avvio pugliesi pericolosi due volte, poi però i romani reagiscono ma a fermarli è la sfortuna: un colpo di testa di Riccucci si stampa sulla traversa e pochi istanti dopo è ancora il montante trasversale a salvare Di Franco sulla conclusione da fuori di Mastromattei.

A metà primo tempo, il portiere ospite è decisivo in uscita su Tajarol.

Al 12′ del secondo tempo a passare in vantaggio è la formazione di Ragno: Partipilo imbuca per Lattanzio che viene steso in area da Radaelli, ammonito nella circostanza.

Dal dischetto è lo stesso capitano nerazzurro ad insaccare.

Il Trastevere accusa il colpo ed al 22′ gli ospiti raddoppiano grazie allo stesso numero nove che devia con il tacco un tiro da fuori di un suo compagno.

Nell’occasione il Trastevere ha protestato per la posizione, apparsa assai dubbia dell’attaccante del Bisceglie.

Punta sul vivo, la squadra di Gardini ha comunque trovato la forza di reagire, accorciando pochi istanti dopo grazie ad un calcio di rigore realizzato dal solito Tajarol per un fallo ai danni di Lorusso.

Nel finale sale la tensione in campo e Pasqui viene espulso per doppia ammonizione.

Il Trastevere ci prova fino all’ultimo istante, ma Di Franco è prodigioso su Paolacci, schierato nel ruolo di attaccante aggiunto negli ultimi istanti di gara.

Per i romani si tratta del secondo ko consecutivo nel giro di tre giorni.

Ora il Bisceglie è a sole due lunghezze dalla capolista del torneo.

Sarà un finale di stagione al calor bianco nel Girone H.

SPORTINORO

Comments are closed.