Caput Mundi, jrs bravi ma eliminati: la finale sarà Albania-Romania

02
marzo
2017

Posted by admincalciovero

Posted in Juniores / slidenews / Tornei

0 Comments
2017-03-02-PHOTO-00000107

Sarà di nuovo Albania-Romania la finale dell’11.ma edizione del Torneo Internazionale Roma Caput Mundi. Come un anno fa, le squadre dell’est europeo si contenderanno il trofeo messo in palio del Comitato Regionale Lazio della Lega Nazionale Dilettanti. Deluse le due squadre italiane che, nelle gare dirette giocate oggi, cercavano l’accesso alla gara di domani mattina a Ostia (fischio d’inizio alle ore 10,30 allo stadio Anco Marzio). L’Italia Lnd è stata superata ai calci di rigore (4-2) dall’Albania, dopo che la gara si era conclusa sullo zero a zero (clamorosa una palla gol fallita dagli azzurri nell’ultimo assalto). Non riesce, invece, l’impresa alla Juniores del Cr Lazio, che viene sconfitta 2-1 dalla Romania, che era andata in gol per prima ed era poi stata raggiunta sul pari da Kouan, a segno anche contro il Galles): nel finale, il gol del 2-1 dei rumeni. Al Lazio resta la soddisfazione di aver segnato l’unico gol subito nel torneo della Romania.

La vittoria della Romania ha reso inutile anche il successo della Grecia (la squadra più giovane del torneo), che sperava nel “colpaccio” del Lazio per coltivare speranze di accesso alla finale. L’uno a zero al Galles (rimasto anche quest’anno senza vittorie) relega comunque ai greci il secondo posto finale nel girone. Chiude con un successo anche l’Inghilterra, che batte 3-1 la nazionale under 17 di Malta. Tra i marcatori, nessuno è arrivato a quota tre gol, e dunque i migliori marcatori del torneo sono quattro: Koulan del Cr Lazio, Katsamaktisis della Grecia, Biccari dell’Italia Dilettanti e il rumeno Ion Gheorghe.

GIRONE A

  • 1 giornata
    CR LAZIO – GRECIA 1-3
    ROMANIA – GALLES 2-0
  • 2 giornata 
    GALLES – C.R. LAZIO 1-2
    GRECIA – ROMANIA 0-4
  • 3 giornata
    C.R. LAZIO – ROMANIA 1-2
    GALLES – GRECIA 0-1

Classifica: Romania 9, Grecia 6, CR Lazio 3, Galles 0

GIRONE B

  • 1 giornata
    ITALIA LND – INGHILTERRA 2-0
    MALTA – ALBANIA 1-2
  • 2 giornata
    ALBANIA – INGHILTERRA 2-0
    MALTA – ITALIA LND 0-2
  • 3 giornata
    ITALIA LND – ALBANIA 2-4 dcr
    INGHILTERRA – MALTA 3-1

Classifica: Albania 8, Italia LND 7, Inghilterra 3, Malta 0

FINALE

ALBANIA – ROMANIA

stadio Anco Marzio di Ostia – ore 10.30

I TABELLINI

CR LAZIO – ROMANIA 1-2

CR LAZIO: Buttari, Antocchi, Dioletta (13’ st Renzi), Djengue, Fatarella, Franceschi (27’ st Pascucci), Grizzi, Kouan, La Posta, Maini (8’ st Faliero), Tataranno (27’ st Stermini). A disp. Florido, Mastrodonato, Mastrantoni. All. Ippoliti

ROMANIA: Costache, Harut (14’st Chermes), Dima, Trusescu, Chindris, Ganea, Lazar (20’ st Podina), Sintean (29’ st Io. Gheorghe), L. Gheorghe (14’ st Chifu), Popan (38’ st Jacob), Moldeanu, Jacob. A disp. Aioani, Hamed. All. Boingiu

Arbitro: Mariandi Tivoli

Assistenti: Torgi e Albano Laziale e Giudice di Frosinone

Reti:  29’ Sintean, 14’ st Franceschi, 37’ st Chifu

Note: ammoniti Kouan, Chindris, La Posta, Renzi, Ganea, Tataranno, Chifu, Io. Gheorghe. Allontanati l’allenatore Boingiu e il preparatore dei portieri Cecian.

GALLES – GRECIA 0-1

GALLES: Jones, Rees, Royall, Williams (20’ st Roberts), Saunders (20’ st Thomas), Harwood, Testino, Sullivan, Colton, Murray (4’ st Snowden), Davies. A disp. Powell-Roberts, Hughes, Haddon, Roberts. All. Lloyd William

GRECIA: Tompoulidis, Vladovitis, Cheravitidis, Efraimidis, Iosifidis, Katsamaktisis (30’ st Georgias), Karampelas (43’ st Zafeirou), Prountidis (40’ st Parautoglou), Sfetkos, Passalus (29’ pt Papadimitrou), Papadopoilos. A disp. Domouktsidids, Markou, Georgias, Tsiakalos. All. Tselempis.

Arbitro: Ravaioli di Tivoli

Assistenti: Morano di Roma 2 e Rienzi di Tivoli

Rete: 35’ st Vladovitis

Note: ammoniti Passalis e Charavitidis

GIRONE B

ITALIA LND – ALBANIA 2-4

ITALIA LND: Borsetto, Lanzano, De Filippo, Esposito, Ferrara, Delogu, Mirante, Tomaselli, Del Piccolo, Tizi, Biccari. A disp. Conta, Carfagna, De Vita, Barinson, Lembo, Marfella. All. Statuto

ALBANIA: Alia, Arapi, Cela (12’ st Hysay), Abara, Rama, Rada, Gashi (26’ st Metolli), Myrtes, Sinani (9’ st Maloku), K. Bushaj, Petri. A disp. Jusufi, Sufaj, Deda, Koci. All. Bogdani

Arbitro: Spinetti di Albano

Assistenti: Aceti di Cassino e Forte di Cassino

Reti: sequenza rigori: De Filippo (sbagliato),Myrteza (gol), Del Piccolo (gol), Metolli (gol), Mirante (gol), Maluku (gol), Lembo (sbagliato), Rada (gol)

Ammoniti: Tizi, Myrteza e Lembo

INGHILTERRA – MALTA 3-1

INGHILTERRA: Harris, Merridan, Ridley, Coppola, Behallu, Brodie (24’ st Clark), Anderson (30’ pt Baltazar), Powell, Whayman (1’ st Block), Thomas, Johansen (1’ st Arhin). A disp.Burbridge. All. Killpatrick

MALTA: Formosa 26’ pt Al-Tumi), G. Camilleri, R. Camilleri (36’ st Desira), Debono, Elouni, Frendo, Ja. Busutill, J. Greco,Z. Greco, Shaw (35’ st Fenech), Spiteri (15’ st Mifsud). A disp. Je. Busutill, Vella, Zarb. All. Gatt.

Arbitro: Di Mario di Ciampino

Assistenti: Manni di Frosinone e Peluso di Frosinone

Reti:  6’ pt Coppola, 29’ st 24’ st Ridley,  32’ st Arhin

Note: ammoniti Formisa e Clark. Espulso al 30’ st Ridley per somma di ammonizioni

Comments are closed.